Si è tenuta a Torino la prima edizione del corso di “educazione sentimentale ed esercizio del pensiero dialogante“.

Un’iniziativa sperimentale, prima in Italia, che ha coinvolto un migliaio di studenti degli istituti superiori piemontesi.

Come riporta il comunicato stampa dell’evento:

“L’obiettivo primario del seminario è stato quello di contrastare la violenza e la discriminazione, agendo innanzitutto sulla prevenzione. Siamo infatti convinti che temi delicati come la parità di genere, il rispetto di sé e dell’altro, la valorizzazione delle differenze, la non discriminazione abbiano una valenza universale, che richiede di essere diffusa e condivisa proprio fra gli adolescenti, come essenziale tappa di crescita per la formazione di adulti equilibrati, sereni e responsabili” – (Giovanni Corgnati)

“[…] riscoprire l’empatia verso l’altro, allo scopo di recuperare tempi e opportunità per vivere relazioni sentimentali e sociali in maniera consapevole e costruttiva” – (Giuliana Mieli)

Sorgente del comunicato: www.torinoggi.it

Riscoprire l’empatia
Tags: