Il 7 maggio festa a Mantova, Bagnolo, Curtatone, Gonzaga, Porto e Viadana nei bar che hanno lasciato fuori le macchinette.

[…a Mantova è previsto l’intervento di Marco Dotti, giornalista e docente, e curatore insieme a Marcello Esposito del saggio “Architetture dell’azzardo” dell’antropologa Natasha Dow Schüll che, attraverso uno studio sul campo a Las Vegas lungo 15 anni, mostra come il ritmo delle slot precipiti i giocatori in uno stato di trance chiamato “la zona della macchina”. Dove tutto s’annulla, preoccupazioni e consapevolezza. .]

Articolo Gazzetta di Mantova.pdf

Locandina evento.pdf

Slot Mob in sei comuni contro l’azzardo